fbpx

Trovare la tua nicchia di mercato: ecco come fare

Studio De Lorenzo

Se sei un imprenditore o aspirante tale, dovresti sapere che trovare la tua nicchia di mercato per è essenziale per il successo della tua attività. Ma come puoi determinare la tua nicchia di mercato e assicurarti di raggiungere le persone giuste? 

Individuare la propria nicchia di mercato è essenziale per incrementare le vendite e raggiungere gli obiettivi aziendali. Con la giusta strategia, puoi raggiungere i clienti che hanno maggiori probabilità di acquistare il tuo prodotto o servizio. 

Partendo dalla comprensione del prodotto o servizio, alla conoscenza delle esigenze dei clienti, fino alla creazione di un piano per raggiungerli. In questo modo, sei già un pezzo avanti sulla strada per il successo.

In questo articolo, vedremo i passi da compiere per trovare la nicchia di mercato giusta per te ed iniziare a indirizzarla con i tuoi sforzi di marketing. 

Hai già le idee chiare e hai bisogno di supporto nella comunicazione della tua attività online? Studio De Lorenzo può fornirti supporto contabile  e fiscale, oltre che affiancarti nella gestione marketing. Scopri il nostro servizio All-In-One

Trovare la tua nicchia di mercato: ecco come fare

Che cos'è una nicchia di mercato?

Partiamo dalle basi.

Una nicchia di mercato è un segmento di persone che condividono esigenze comuni. Questo può includere: 

  • la loro posizione, 
  • i loro dati demografici 
  • i loro interessi. 


Un mercato di nicchia può essere definito anche nicchia o mercato target. 

Quando si seleziona una nicchia di mercato, è importante considerare sia le esigenze dei clienti, sia il modo in cui il prodotto o servizio può soddisfare le loro esigenze.

Per fare un esempio, nel mercato delle bibite gasate abbiamo quelle energizzanti.
Chi le compra rappresenta una nicchia ben definita per valori, interessi, modo di pensare e anche dati demografici. 

Pensa alla RedBull, per esempio. Negli anni si è posizionata, nell’immaginario comune, come una bevanda adatta a chi fa sport estremi e a chi vuole superare i limiti. 

La maggior parte delle aziende che ha davvero fatto successo ha una nicchia ben definita e, spesso, questo coincide con un brand davvero ben marcato, quasi inconfondibile.

Perché è importante identificare la nicchia di mercato?

Ecco a cosa serve avere una nicchia di mercato.

Restringere il focus del mercato ti permetterà di identificare meglio i tuoi clienti e le loro esigenze. In questo modo sarai in una posizione migliore per fornire soluzioni ai loro problemi e, in ultima analisi, per aumentare le vendite. 

Individuare la propria nicchia di mercato e identificare i clienti target comporta numerosi vantaggi. 

  • Migliore coinvolgimento dei clienti: Più si è focalizzati, più sarà facile coinvolgere i clienti. Quando si ha in mente un gruppo specifico di persone, sarà più facile personalizzare il messaggio marketing e trovare il modo di entrare in contatto con loro.
  • È più facile trovare clienti: Quando sai chi cerchi di raggiungere, sarà più facile trovarlo. È più facile trovare un gruppo di persone con interessi simili che un gruppo di persone con interessi unici.

     

  • È più facile risolvere i problemi dei clienti: Quando conosci le esigenze dei tuoi clienti, sarà più facile trovare soluzioni che le soddisfino.
     
  • Maggiori opportunità di aumentare le vendite: Quando si ha una nicchia di mercato mirata, si ha accesso a un mercato mirato rispetto a quello che si avrebbe se si avesse un focus generale.

Negli ultimi 30 anni il mercato si è frammentato, perché tutti puntano a differenziarsi dalla concorrenza. Anche in prodotti molto simili tra loro, avviene una scelta ben precisa che può riguardare il prodotto, ma spesso coinvolge proprio il target. 

Si preferisce, infatti, dedicarsi ad un tipo di comunicazione e posizionamento che permetta di rendersi riconoscibili per determinate caratteristiche, per un determinato pubblico di persone. 

Questo tipo di approccio, come detto, permette di avere successo tra le persone che condividono determinati valori, ideali, modi di comunicare e che apprezzano il prodotto.

Ecco perché diventa fondamentale, anche per te, trovare una nicchia di mercato a cui rivolgere la tua attenzione

Più è definito la tua nicchia, può lo sarà il brand e si differenzierà dagli altri.

Come identificare la tua nicchia di mercato

Possiamo affermare che ogni mercato può essere suddiviso o filtrato in base a particolari esigenze e preferenze di coloro che lo compongono. Ecco come identificare la tua nicchia in base a precisi criteri.

  • Il tuo prodotto o servizio: Per prima cosa, dovresti stabilire qual è il tuo prodotto o servizio. Questo può aiutarti a valutare la nicchia di mercato. Prezzo (alto, contenuto, scontato) e qualità proposta (premium, artigianale, economica). Ad esempio, se vendi prodotti per la salute e il benessere, puoi concentrarti su prodotti specifici, come gli integratori vitaminici di fascia alta.
     
  • Le esigenze dei clienti: Una volta che conosci qual è il tuo prodotto o servizio, puoi iniziare a definire le esigenze dei tuoi clienti. Cosa stanno cercando di risolvere con il tuo prodotto o servizio? Cosa stanno cercando di ottenere?
     
  • I dati demografici dei clienti: Successivamente, dovrai identificare i dati demografici dei clienti, tra cui l’età, l’ubicazione e il sesso. Questo ti aiuterà ad individuare i modi migliori per raggiungerli.

     

  • I dati psicografici dei clienti: I dati psicografici sono gli interessi, le convinzioni e i valori dei clienti. Questo ti permetterà di capire meglio chi sono e cosa cercano.

     

  • Identificare la concorrenza: È probabile che i tuoi concorrenti si rivolgano ai tuoi stessi clienti. Una volta che saprai chi sta cercando di raggiungerli, sarai in una posizione migliore per decidere come distinguerti.

Difficoltà ad identificare la tua nicchia di mercato? Studio De Lorenzo può darti una mano a fare delle analisi specifiche per determinare se la tua idea di business è valida. Contattaci.

Come trovare una nicchia di mercato

Una volta compreso quali criteri utilizzare e quali valutazioni fare, ecco i passi operativi per potere trovare una nicchia di mercato profittevole:

  • Fai un brainstorming di idee: Una delle prime cose da fare per trovare un mercato di nicchia è fare un brainstorming di idee. Cerca di trovare quante più idee possibili per i potenziali mercati di nicchia. Inizia a considerare anche i tuoi interessi. Cosa ti piace fare? Quali sono i tuoi hobby? Quali sono i tuoi valori? Puoi concentrarti su un hobby o un interesse specifico e trovare una nicchia di mercato basata su questi interessi. 
  • Parla con le persone: Un altro modo per trovare una nicchia di mercato è parlare con le persone. Parla con i tuoi amici e familiari per scoprire a cosa sono interessati e quali problemi devono risolvere.
  • Utilizza Google. Utilizzare Google e alcuni suoi strumenti per capire quanto possa interessare alle persone una specifica nicchia. Sia Ricerche che Trends sono due strumenti fondamentali. Senza dimenticare lo strumento Suggerimenti. Inoltre, bisogna dare importanza alla ricerca di parole chiave con strumenti come Ubersuggest e Answer The Public
  • Esamina forum e comunità online: Puoi anche esaminare i forum e le comunità online per trovare potenziali nicchie di mercato. 
  • Informati sulle tendenze: Un altro modo per trovare una nicchia di mercato è tenere d’occhio le tendenze e concentrarsi su qualcosa che ha un potenziale di crescita. 
  • Utilizza dati e statistiche: Per trovare un mercato di nicchia puoi anche utilizzare dati e statistiche. Questo può aiutarti a identificare i potenziali clienti e le loro esigenze.

Valutare la tua nicchia di mercato

Una volta stabilita la nicchia di mercato, bisogna validarla, ovvero valutare se ha un potenziale di pubblico specifico per sostenere un business. Ecco che ci sono delle fasi preliminari per valutare se la nicchia di mercato da te scelta può contribuire al successo della tua attività. 

  • Rivedi la ricerca. Una volta effettuata la ricerca iniziale, è necessario rivederla. Rivedi gli appunti per assicurarti di avere informazioni accurate.
  • Crea un elenco di nicchie potenziali. Dopo aver identificato il prodotto o servizio, le esigenze e i dati demografici dei clienti, crea un elenco di nicchie da esplorare. 
  • Considerate i potenziali clienti. Successivamente, devi pensare ai potenziali clienti e costruire il tuo pubblico con i social media, i contenuti, per valutare l’interesse della tua nicchia per il tuo prodotto/servizio. 
  • Fai dei test prima di investire. Partire con un solo o pochi prodotti è il miglior modo per testare e perfezionare il business. Fai campagne mirate su un pubblico ristretto. Una volta ristretta l’attenzione, avrai un’idea più precisa di chi stai cercando di raggiungere e di come raggiungerlo.

Conclusioni

Individuare la tua nicchia di mercato presenta molti vantaggi e restringere il campo d’azione ti metterà in una posizione migliore per raggiungere i clienti. Inizia a definire il prodotto o servizio e le esigenze dei clienti, quindi restringi il campo a nicchie specifiche. 

Cerca di prevenire i bisogni dei tuoi consumatori, migliorando prodotti e servizi. Da qui, potrai iniziare i tuoi sforzi di marketing e far entrare più clienti. 

Se hai bisogno di consulenza su Business Online contatta Studio De Lorenzo, saremo felici di offrirti il nostro supporto per lanciare la tua attività.

Studio De Lorenzo

Leggi gli altri articoli

Come diventare freelance

È da un po’ di tempo che stai pensando di diventare freelance, ma ancora non hai trovato il coraggio per muoverti in questa direzione? Certo,

Guida Consumer

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

[download_after_email id="2054"]