fbpx

L’ Italia è conosciuta in tutto il Mondo per la sua specialità : la pizza!

Attualmente sono 128.248 le attività che vendono pizza e il settore è fortemente in crescita, ma cerchiamo di capire di cosa abbiamo bisogno per avviare un’attività nel settore della ristorazione, in particolare una pizzeria.

Sintetizzando al massimo, da un punto di vista amministrativo, per aprire una pizzeria è necessario anzitutto creare la propria partita iva con codice ATECO relativo per le imprese commerciali.

Il secondo passo da compiere è iscriversi sia al registro delle imprese della Camera Di Commercio come ditta individuale oppure come società, sia all’Inps ed all’Inail.

Inoltre sarà fondamentale l’autorizzazione presso il comune di riferimento in cui si vuole avviare la propria attività ed ottenere la certificazione Haccp.

Ultimo ma non per importanza, sarà necessario farsi rilasciare dall’ Asl la certificazione di conformità alla normativa igienica sanitaria.

Questi sono solo i principali requisiti fiscali e legali essenziali per poter avviare un’ attività di pizzeria.

A livello digitale invece cosa è opportuno fare?

Sicuramente avere un sito è una tappa fondamentale che porta diversi vantaggi, come una maggiore credibilità della propria attività, informazioni accessibili al cliente in modo più semplice e immediato e più in generale una presenza sul web che permetta ai nuovi potenziali clienti di conoscere la tua pizzeria

Quando una persona ha bisogno di cercare una pizzeria, dove va? In primis su Google, e qui è importante per la tua attivita di essere presente, di apparire nella ricerca nel migliore dei modi e col più alto posizionamento seo possibile.

Grazie al tuo sito i clienti e potenziali tali, vedranno la tua pizzeria e potranno prenderla in considerazione, rilasciare importanti recensioni o banalmente ottenere indicazioni ed orari di apertura.

Con l’attuale emergenza sanitaria, il campo della ristorazione sta subendo una terribile contrazione, resistendo in gran parte con le consegne a domicilio. 

Grazie ad un proprio sito si permette ai clienti di consultare il menu e di ordinare online tranquillamente dal proprio smartphone o attraverso una telefonata, non vincolandosi per forza alle piattaforme di delivery che applicano costose commissioni.

Ora più che mai, essere presenti nel mondo digitale è essenziale e questo passa da una giusta comunicazione sulle principali piattaforme social.

Aprire una pagina Facebook, Instagram o un profilo Tik Tok è il primo passo, ma decisamente non basta se poi non viene costantemente aggiornata con nuovi contenuti studiati ad hoc e coerenti con gli obiettivi strategici.

Risulta infatti essenziale studiare, realizzare e soprattutto seguire un piano editoriale strutturato che punti tanto all’acquisizione di nuovi clienti quanto al mantenimento di una sana relazione anche con i già clienti.

La parte più importante è costituita dalle sponsorizzazioni, per le quali è richiesto non soltanto un budget idoneo nell’ordine di qualche centinaio di euro mensili, ma anche e soprattutto le competenze professionali per poterlo massimizzare.

In definitiva, come per la quasi totalità delle nuove attività, partire da zero è complesso, e sono richiesti importanti sforzi a livello personale ed economico. 

Ma il vero imprenditore questo già lo sa e noi dello Studio De Lorenzo siamo a sua completa disposizione fornendo una consulenza gratuita conoscitiva.

Valuteremo insieme i presupposti per una collaborazione che lo aiuti ad ottenere il massimo dalla sua nascente attività. 

In un unico Studio troverà professionisti disposti ad assisterlo in ogni aspetto gestionale, marketing e tech. 

Conosciamoci https://studiodelorenzo.it/appuntamento/

Facebook Comments

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Leggi Altri articoli

Il regime forfettario

Il Regime Forfettario è un regime fiscale agevolato, volto ad incentivare l’apertura e la gestione di attività commerciali o professionali di dimensioni minori, pertanto prevede minori adempimenti e

Aprire una Pizzeria ai tempi del Covid

L’ Italia è conosciuta in tutto il Mondo per la sua specialità : la pizza! Attualmente sono 128.248 le attività che vendono pizza e il